Salento lu sole lu mare lu vento…

Sono questi tre elementi che mi hanno accompagnato lungo il mio viaggio in solitaria, alla scoperta di questa bellissima terra tra uliveti secolari, fichi d’india, finocchi, papaveri, more, vecchi pescatori su vecchi pescherecci e persone accoglienti di cuore, che ti fanno sentire a casa…

Poi c’é il mare! Uno dei mari più belli che abbia mai visto, contornato da stupendi paesaggi. Sono partito in bici da Porto Cesareo ed ho seguito la strada litoranea fino a Gallipoli, per poi risalire verso Lecce; un percorso che consiglio a tutti i cicloturisti.

Credo che il miglior periodo per visitare il Salento in bicicletta sia primavera… per i più temerari che non temono il caldo, invece, anche il periodo che va da luglio a settembre consente di vivere un’esperienza indimenticabile!

Salento in bicicletta nel video di Alessio

Continua a seguirci

Viaggia con noi!

Condividere i luoghi che ami, i tuoi viaggi, le tue esperienze e i tuoi consigli di viaggio può aiutarti a far vivere la tua passione!

Scrivi

Eseguendo il login oppure registrandoti accetti le Privacy policy