Attraversare un paese da un capo all’altro è il modo migliore di immergersi nella sua cultura. Abbiamo pensato ad un itinerario on the road sulla costa portoghese, che attraversa città medievali, ampie spiagge, calette nascoste e luoghi di interesse storico.  

Iniziamo da Porto, tra colline e chiese barocche, da non perdere il quartiere della Ribeira e i tramonti dal Jardim do Morro accompagnati da un bicchiere di vino. 

Scendiamo poi verso Aveiro conosciuta come la piccola Venezia  del Portogallo. Le caratteristiche case e la spiaggia di Costa Nova vi faranno innamorare perdutamente di questa città. 

Un salto immancabile a Coimbra dove si respira cultura nella prestigiosa Università, una delle più antiche d’Europa.  

Proseguiamo a Tomar, cittadina affascinante, antica sede dell’Ordine dei Templari. Ogni edificio religioso è una grande testimonianza del suo passato. 

Le onde più alte e i migliori surfisti del mondo li trovate invece a Nazarè 

Fate una piccola deviazione per guardare l’orizzonte nel punto più occidentale d’Europa a Cabo de Roca prima di raggiungere la capitale. 

Lisbona merita sicuramente una sosta più lunga, prima un giro sulla mitica linea del tram 28 per ammirare le viuzze del quartiere che attraversa e poi andate a pranzo al mercato de Campo de Ourique. 

Come concludere il viaggio se non tuffandovi nel blu dell’oceano, nelle baie incastonate di Lagos fra le scogliere dell’Algarve? Tra paesaggi magici ed emozionanti troverete un paese caldo ed accogliente che renderà il viaggio davvero speciale.

Ecco le tappe principali di questo itinerario

Continua a seguirci

Viaggia con noi!

Condividere i luoghi che ami, i tuoi viaggi, le tue esperienze e i tuoi consigli di viaggio può aiutarti a far vivere la tua passione!

Scrivi

Eseguendo il login oppure registrandoti accetti le Privacy policy