Una delle mete che più si avvicinano all’idea che abbiamo di paradiso è la Thailandia. Sappiamo tutti che vanta alcune delle migliori isole e spiagge del mondo, questo perché l’uomo e la natura hanno trovato il perfetto equilibrio in una cornice molto suggestiva. Sfidiamo chiunque a non restare a bocca aperta di fronte alle spiagge bianchissime e alla vegetazione tropicale che vi faranno sentire dentro una cartolina!

Abbiamo pensato di elencare le 6 spiagge più belle anche se la lista potrebbe essere molto più lunga perché in questo paese sono tutte uniche e molto caratteristiche.

Ecco le principali tappe di questo itinerario paradisiaco:

Maya Bay

Forse la spiaggia più famosa della Thailandia, raggiungibile solo via mare è stata set del film The Beach con Leonardo di Caprio. Le imponenti rocce che si tuffano nel mare turchese, ci fanno credere che il paradiso esiste sulla terra ed è proprio qui a Phi Phi Island. Circondata dalle piccole imbarcazioni tradizionali, ha un’unica pecca: negli anni è diventata tappa di migliaia di turisti, per cui è preferibile raggiungerla nelle prime ore del mattino per goderla in esclusiva.

Kata Beach

Bianca e vellutata, è una delle spiagge più belle di Phuket. Il top se siete in vacanza con la famiglia e in cerca di relax. Posizionata di fronte a una piccola isoletta Koh Pu, raggiungibile anche a nuoto con la possibilità di ammirare meravigliose barriere coralline lungo il percorso. Palme da cocco e acqua limpida fanno da cornice mentre si assaggia una bibita fresca o si fa un massaggio rilassante. In bassa stagione è perfetta per i surfisti.

Phucket beach Thailandia

Koh Lipe

L’isola di Koh Lipe sarebbe The perfect beach per il National Geographic. Per una vacanza in armonia con la natura incontaminata, questa è la meta ideale con le sue spiagge bianche Sunrise, Sunset e Pattaya. Chi ama lo snorkeling e le immersioni amerà le sue acque turchesi e le fantastiche barriere coralline. Sabbia morbida, mare cristallino e atmosfera rilassata sono davvero gli ingredienti per la spiaggia perfetta!

Sunrise beach Thailandia

Patong Beach

Il relax qui lascia spazio al divertimento: parasailing, moto d’acqua, immersioni, massaggi, negozi e ristoranti. Non ci si annoia certo nella spiaggia più grande dell’isola di Phuket!

Quattro kilometri di sabbia rigorosamente bianca che formano una mezzaluna; è forse la meno adatta per chi cerca tranquillità ma le numerose attività la rendono folkloristica e per questo merita almeno una visita.

Railay Bay

Il mare riflette i colori della vegetazione tropicale diventando color smeraldo. Si trova in una stretta penisola, vicino alla città di Krabi. Le impervie scogliere sono molto apprezzate dagli scalatori ma pericolose per i climbers principianti. Nella parte est approdano le barchette tipiche per cui è consigliato stendersi al sole nella zona ovest. Senza strade né rumori, è davvero un piccolo angolo di pace.

Haad Rin

Avete mai sentito parlare del Full Moon Party? Ebbene sì, questa è la spiaggia che da circa vent’anni, una volta al mese si anima per tutta la notte tra musica e danze. Gente e famosi dj accorrono da ogni parte del mondo per una festa imperdibile! La spiaggia è molto bella, ideale per nuotare anche nella stagione delle piogge. Fate attenzione però alle meduse per l’alta concentrazione sui mari di  quest’isola.

Continua a seguirci

Viaggia con noi!

Condividere i luoghi che ami, i tuoi viaggi, le tue esperienze e i tuoi consigli di viaggio può aiutarti a far vivere la tua passione!

Scrivi

Eseguendo il login oppure registrandoti accetti le Privacy policy