La piccola città austriaca di Zell am See si trova a 100 km – da Salisburgo tra le montagne coperte di neve e le acque limpide del lago di Zell. È una regione straordinaria in cui sport, divertimento e riposo sono possibili tutto l’anno.

D’estate i coraggiosi possono bagnarsi nell’acqua fresca, d’inverno – quando fa molto freddo – si può camminare o pattinare su ghiaccio.

Kaprun ghiacciai

Foto di Kati Kolumban

Ovviamente lo sport preferito dai turisti e anche dalla gente locale è lo sci alpino sulle piste infinite o lo sci di fondo che si può praticare anche la notte, sulle piste illuminate. Con un po’ di fortuna l’inverno comincia a fine dicembre (se non prima) e dura fino a marzo. Negli ultimi anni i cannoni da neve aiutano a prolungare la “bella stagione” quella bianca per l’appunto, ma chi vuole sciare sotto il sole di primavera puó farlo comunque. Deve solo andare a Kaprun- paese vicinissimo – dove il picco di Kitzsteinhorn li aspetta con la neve eterna. Sul ghiacciaio di Kitzsteinhorn  – 3.203 m,  e accesso a 1’828 m –  è possibile sciare, grazie agli impianti di risalita aperti tutto l’anno.

Chi ama le avventure speciali, sceglie di andare in slitta. In Austria c’è una forte cultura della slitta. Le piste sono molto curate e permettono di praticare questo sport emozionante in totale sicurezza. Spesso sono dotate anche di impianti d’illuminazione per le discese serali. La pista di slittino di Wildkogel si trova a 40 km da Zell am See, parte dai 2.100 metri di altezza e ti porta su per 14 km fino alle valle di Bramberg.

D’estate molta gente cambia i due “pattini” per le due “ruote” e si gode i tanti itinerari di bicicletta che attraversano i luoghi meravigliosi della regione. I più sportivi possono salire sui sentieri all’altezza di più di 2000 metri, gli altri hanno la possibilità di visitare paesi piccoli ma anche di arrivare in grandi città. Per esempio la strada “Tauern Radweg” abbina la cascata di Krimml con Salisburgo. Questo percorso straordinario conduce i ciclisti ai luoghi più belli della montagna. Lungo la strada i viaggiatori trovano gli alberghi tipici austriaci ma anche gli alberghi incentrati sul wellness.

tauern spa sustria

Foto di Kati Kolumban

Se volete fare una pausa con effetti benessere, Tauern Spa, e una scelta ideale per godere delle proprietà benefiche dell’acqua e del silenzio. Il Tauern Spa si trova direttamente ai piedi dell’imponente Kitzsteinhorn a Kaprun. Con la sua piscina e con ogni tipo di sauna e zone benessere permette di ricaricarsi completamente.

Dopo aver riposato, con nuove forze si va a caccia di nuove attività. Il tiro con l’arco è uno sport che offre sempre un connubio particolarmente interessante di voglia di sfida, divertimento e avventura.

Nei dintorni di Zell am See, si trovano molti percorsi di tiro con l’arco “da caccia”: si spara sugli animali  ma solo in 3D. L’obiettivo è di “abbattere“ la selvaggina con arco e freccia, guadagnando punti per ogni tiro andato a segno. Non dimenticare che le frecce perse devono essere trovate nel bosco.☺

La lista dei paesi da visitare e ancora lunga. Per oggi facciamo una pausa e se vorrai, potremo continuare il nostro viaggio la prossima volta.

Continua a seguirci

Viaggia con noi!

Condividere i luoghi che ami, i tuoi viaggi, le tue esperienze e i tuoi consigli di viaggio può aiutarti a far vivere la tua passione!

A proposito dell'autore

+ 0
Punti totalizzati
96
Posizione
0
Punteggio
1
Post
0
Commenti

Post correlati

1 risposta

  1. enzodib
    enzodib

    Non ho mai fatto viaggi così, naturali e sportivi: cosa consiglieresti a un neofita come me? come approcciare questo tipo di viaggio e dove andare la prima volta?

Scrivi

Eseguendo il login oppure registrandoti accetti le Privacy policy