Isole e vette, coste di ogni tipo, splendidi entroterra rigogliosi, città dalle mille sfaccettature: questo e molto altro è il nostro Mar Mediterraneo. Un’area in cui le culture si intrecciano da sempre, costruendo e ricostruendo tradizioni, usanze e abitudini tutte da scoprire: fra i 4600 chilometri di costa che il Mar Mediterraneo offre e i 5270 metri del Peloponneso, chiunque può trovare una meta preferita.

Ma come fare a districarsi fra le mille offerte ed evitare i soliti percorsi battuti dai turisti? Uno spunto lo da Trivago, il portale dedicato ai viaggi, stilando la classifica delle 50 migliori mete del Mar Mediterraneo: luoghi accoglienti e ricchi di cultura, con strutture adeguate a ogni tipologia di turista, che offrono, però, differenti modi di vivere una vacanza.

La classifica di Trivago. Se alcune mete inserite nella classifica di Trivago non stupiscono, ce ne sono altre più sorprendenti. La regina è Imerovigli, Santorini, Grecia: un primo posto prevedibile, seguito da Oia, sempre a Santorini, e Belek, località sulle sponde turche del Mediterraneo.

Imerovigli, santorini, grecia

Imerovigli, Santorini

Al quarto posto troviamo mete del nostro Paese, come Amalfi e Sorrento, quinta in classifica: al sesto e settimo posto troviamo Fira, ancora in Grecia e Cascais, in Portogallo. Ma le sortite italiane non finiscono qui: all’11esimo posto troviamo Lipari, nelle isole Eolie, al 15esimo la splendida Taormina, ancora in Sicilia,  metà strada fra Messina e Catania.

Lipari, Isole Eolie

Lipari, Isole Eolie (ME)

Il 17esimo posto è occupato da Otranto, il 21esimo da San Vito Lo Capo, in Sicilia, mentre è Villasimius, in provincia di Cagliari, ad ottenere il 23esimo posto. Cattolica e Riccione sono al 25 e 26esimo posto, seguite da Bibione al 28esimo. Dal 31esimo posto al 36esimo il tricolore regna: Viareggio, Milano Marittima, Vieste, Caorle, Lignano Sabbiadoro al 38esimo, Cefalù al 43esimo, Alghero al 49esimo.

Villasimius, Cagliari

Villasimius, Cagliari

Insomma, se Grecia, Turchia, Spagna e Portogallo hanno molto da offrire, mentre Paesi come Croazia stanno iniziando a guadagnare sempre più posizioni, nella classifica delle mete più amate del Mediterraneo, l’Italia è ancora regina.

Continua a seguirci

1 risposta

Scrivi

Eseguendo il login oppure registrandoti accetti le Privacy policy